Lab-IP

SOCIETÀ A PARTECIPAZIONE PUBBLICA DI DIRITTO SINGOLARE: L’ORIENTAMENTO DEL DIPARTIMENTO DEL TESORO DEL 18 NOVEMBRE 2019

Lavinia Zanghi Buffi 11/12/2019 Con orientamento adottato il 18 novembre 2019, la Struttura di Monitoraggio delle Partecipazioni Pubbliche del Dipartimento del Tesoro ha voluto chiarire la nozione di società a partecipazione pubblica di “diritto singolare” di cui all’art. 1 comma 4 lett. a) del Testo Unico sulle Società Partecipate (TUSP). 

L’INTERESSE ALLA RIEDIZIONE DELLA GARA: ULTIMO TASSELLO DEL MOSAICO

Lucrezia Vitullo 11/12/2019 In tema di rapporti tra ricorso principale e ricorso incidentale escludente avverso il provvedimento di aggiudicazione di un contratto pubblico, la valorizzazione del principio di effettività della tutela ha condotto alla sentenza Lombardi del 5 settembre 2019 emessa in merito alla causa C-333\2018. Per comprendere la portata

DALLA RIGENERAZIONE URBANA ALLA RIGENERAZIONE TERRITORIALE. LA LEGGE DELLA REGIONE LOMBARDIA N. 18 DEL 26 NOVEMBRE 2019

Saverio Santoro 11/12/2019 È stata da poco approvata la Legge Regionale Lombardia n. 18 del 26 novembre 2019  (pubblicata sul B.U.R.L. 29 novembre 2019), recante misure di semplificazione e incentivazione per la rigenerazione urbana e territoriale, nonché per il recupero del patrimonio edilizio esistente, che va ad integrare le altre leggi della

NUOVE RIFORME PER IL CFIUS

Francesca Saccavino 11/12/2019 Il 24 settembre 2019 il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha emanato due proposte di regolamento per disciplinare le modalità di scrutinio sulle c.d. “covered transactions” ovvero quelle operazioni che, in quanto potenzialmente pericolose per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, vengono analizzate dal Comitato degli

LA DIRETTIVA DEL MEF SULLA SEPARAZIONE CONTABILE PER LE SOCIETÀ “MULTIUTILITIES” A CONTROLLO PUBBLICO

Carolina Quagliata 11/12/2019 Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (“MEF”) ha emanato in data 9 settembre   2019   la   “Direttiva   sulla   separazione   contabile   delle   società   a controllo pubblico che svolgono attivitàeconomiche protette da diritti speciali o  esclusivi, insieme ad  altre  attività  svolte  in regime di economia di mercato sulla   separazione   contabile”,   che   arricchisce   ed   implementa   la   disciplina delineata  dal Decreto  legislativo  n.  175  del  2016,  recante  il  “Testo  unico  in materia di società a partecipazione pubblica” (“TUSP”). A  formulare  la  Direttiva,  in  particolare,  è  stata  la  Direzione  VIII  del Dipartimento del Tesoro,individuata nell’ambito del MEF con D.M. 16 maggio 2017:   si   tratta   di   una   Struttura   di   indirizzo,   monitoraggio   e   controllo sull’attuazione  del  TUSP,  istituita  ai  sensi  dell’articolo  15  dello  stesso  Testo Unico, il quale le affida funzioni di indirizzo e ispettive nei confronti di tutte le società a partecipazione pubblica. Nello specifico, la Struttura si occupa di: fornire orientamenti e indicazioni in merito all’applicazione del TUSP e del d.lgs. n. 333 del 2003 (“Attuazione della direttiva 2000/52/CE, relativa alla trasparenza delle relazioni finanziarie tra gli

OUTSOURCING: AMMINISTRAZIONE GARANTE O FANTASMA?

Arianna Ottaviani 11/12/2019 Negli ultimi decenni la Pubblica Amministrazione ha ampliato notevolmente le funzioni svolte a fronte di una sempre più crescente domanda relativa alla produzione di beni e servizi da parte dei cittadini.  Per rispettare il dettato dell’articolo 97 della Costituzione e quindi per garantire uno standard qualitativo improntato

I COMPENSI NELLE SOCIETÀ A CONTROLLO PUBBLICO: IN CANTIERE IL NUOVO E ATTESO DECRETO-FASCE

Vittoria Melchionna 11/12/2019 A luglio 2019 il Ministro dell’economia e finanze ha reso nota la bozza di Regolamento relativo ai compensi delle società non quotate a controllo pubblico, la cui adozione è prevista dall’art. 11, comma 6, del decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175 (di seguito TUSPP).  Per l’adozione

IL CONSIGLIO DI STATO TORNA A PRONUNCIARSI SUL PRINCIPIO DI ROTAZIONE: QUANDO E’ POSSIBILE INVITARE L’AFFIDATARIO USCENTE?

Lorena Madeo 11/12/2019 Il Consiglio di Stato, con la recente pronuncia del 5 novembre 2019, n. 7539, torna a pronunciarsi sul principio di rotazione. La questione sottoposta ai giudici di Palazzo Spada riguarda l’applicazione del principio in parola ad una procedura negoziata “aperta” – ossia preceduta da un avviso di

NEMO TENETUR SE DETEGERE E ATTIVITA’ DI VIGILANZA: VERSO IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO A NON AUTO-INCRIMINARSI?

Roberto Macchia 11/12/2019 Si può obbligare il soggetto destinatario di un accertamento da parte della Consob a sottoporsi ad audizione personale davanti all’authority che lo accusa? Questa domanda è alla base del rinvio disposto recentemente dalla Corte Costituzionale alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea relativamente al tema del rapporto tra i

IL DL CLIMA INAUGURA IL “GREEN NEW DEAL”: E’ L’INIZIO DI UNA SVOLTA SULLE POLITICHE AMBIENTALI?

ELEONORA GUARAGNA 11/12/2019 Gli obiettivi fissati dall’Accordo di Parigi sono ancora lontani: come evidenziato dalle recenti stime del World Energy Outlook 2019, rapporto sugli sviluppi energetici mondiali effettuato dall’International Energy Agency (IEA), e dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) presso le Nazioni Unite, perché gli attuali sistemi industriali, ancora fortemente ancorati al