Lab-IP

Cos’è la Struttura tecnica di missione per lo sviluppo delle infrastrutture e perchè ne abbiamo bisogno.

di Sofia Secchi 10/12/16 Con Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 9 giugno 2015, n. 194, è stata soppressa la Struttura Tecnica di Missione (STM) di cui al Decreto ministeriale 10 febbraio 2003, n. 356, ed è stata istituita la nuova Struttura Tecnica di Missione per l’indirizzo strategico,

L’inefficienza della politica carceraria italiana

di Giovanni Piccoli 09/12/16 I numeri recenti. Gli sviluppi recenti. I provvedimenti legislativi adottati Il seguito delle misure normative per la nuova cultura della pena Il piano Carceri La deliberazione n. 6/2015/G della Corte dei Conti sul Piano Carceri Conclusioni   I numeri recenti              Stando agli ultimi dati

Un dialogo tra Italia e Regno Unito. Riflessioni sulla gestione amministrativa dei progetti infrastrutturali prioritari

16/10/16 di Sofia Secchi Dopo la riflessione sulla nuova politica infrastrutturale Italiana esposta nell’ultima nota (qui),  l’analisi che qui propongo vuole essere un “botta e risposta” tra Italia e Regno Unito, dove, ad alcune questioni che toccano da tempo il nostro Paese in materia di gestione amministrativa dei progetti infrastrutturali

Lo sviluppo delle infrastrutture energetiche europee: il position paper dell’Acer

di Vittoria Guglielmi 28/06/16 L’Agenzia per la cooperazione dei regolatori energetici europei (Acer) è intervenuta con il position paper  di seguito allegato, evidenziando la necessità di definire un quadro più coerente ed efficiente per lo sviluppo delle infrastrutture energetiche europee. A tal proposito, l’ACER propone quattro azioni principali: approfondire maggiormente le necessità

La nuova stagione delle infrastrutture in italia: l’allegato infrastrutture 2016 e il nuovo codice dei contratti e delle concessioni

di Sofia Secchi 7 giugno 2016   Indice . La normativa previgente: la disciplina speciale delle grandi opere . L’analisi swot: strengths, weaknesses, opportunities, threats del sistema infrastrutturale italiano oggi . L’abrogazione della Legge Obiettivo e l’emanazione del nuovo Codice degli Appalti e delle Concessioni: un diverso approccio alla realizzazione delle

Le criticità del sistema italiano di localizzazione delle infrastrutture strategiche e le soluzioni mutuabili dall’estero

di Marco Tricarico 15/02/16 Le infrastrutture strategiche rappresentano uno dei fattori cruciali dello sviluppo e della crescita di ogni Paese. La qualità e la quantità delle infrastrutture incide in modo determinante sui costi della produzione di beni e servizi, sulla competitività delle imprese e sul loro accesso ai mercati, sulla

Partecipazione e concertazione nelle procedure di localizzazione delle infrastrutture strategiche: l’opposizione agli investimenti infrastrutturali

di Marco Tricarico 18/01/16 Da molti anni uno dei più gravi handicap competitivi per l’Italia è rappresentato dal ritardo infrastrutturale. Numerosi studi, compiuti nell’ultima decade, hanno messo in evidenza le maggiori criticità che ostacolano l’adeguamento infrastrutturale italiano agli standard medi dei paesi membri dell’Unione Europea. Tali criticità rendono particolarmente difficile

Settima riunione del Laboratorio

Il 14 dicembre 2015 si è svolto il settimo incontro del Lab-IP, presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Roma Tre. Gli studenti laureandi hanno illustrato agli altri membri del Laboratorio i temi da loro approfonditi nel corso del mese, tra cui gli organi del public procurement statunitense, i modelli istituzionali

We are the builders: UK infrastructure policy

Le tre grandi novità con le quali il governo inglese chiude il 2015: l’Infrastructure and Projects Authority, la National Infrastructure Commission, il piano “Get Britain Building”. di Sofia Secchi 11/12/13 Nel 2014/15 il Regno unito si è classificato al nono posto nel mondo in termini di qualità complessiva delle infrastrutture,