Lab-IP

L’indennizzo per espropriazione di pubblica utilità

 

 

Cristina Mangano

 

OGGETTO

L’oggetto della indagine concerne l’indennizzo a seguito di espropriazione per pubblica utilità, ponendo attenzione alle modifiche che in materia sono state attuate negli ultimi decenni.

 

 

PIANO DELL’INDAGINE

Il progetto di lavoro si baserà, come prima cosa, sull’esame dell’evoluzione della materia di indennizzo, incentrando l’analisi sulla funzione che detto istituto svolge oggi nel nostro ordinamento, e analizzando la normativa che disciplina il criterio determinativo dell’indennità (D.P.R. 327/2001 artt 32 ss.). Il lavoro si concentrerà, attraverso un excursus storico, sulla normativa del calcolo dell’indennizzo e sulle leggi che, a riguardo, si sono susseguite nel tempo. Verrà analizzata, poi, l’evoluzione giurisprudenziale della materia soprattutto in relazione alle pronunce della CEDU, prendendo coscienza di come queste abbiano influenzato il nostro ordinamento.

Il  lavoro terminerà con un’indagine comparativa imperniata principalmente sull’istituto americano dei Regulatory Takings e sulle differenze più importanti che questo presenta in relazione all’istituto italiano.

 

 

OBIETTIVI DELL’INDAGINE

In relazione alla prima parte del mio lavoro, l’analisi giurisprudenziale punta a dimostrare come il valore dell’indennizzo sia cambiato nel tempo, stante la necessità di rispettare in maniera sempre più incisiva il diritto di proprietà di ciascun individuo, bilanciandolo con gli interessi della Pubblica Amministrazione.

L’evoluzione giurisprudenziale della materia ruota attorno  all’influenza che la CEDU ha avuto sul nostro ordinamento e il conseguente “cambiamento di rotta” che la stessa Corte Costituzionale ha attuato per cercare di far garantire un indennizzo sempre più rispettoso dei diritti individuali.

Le differenze più incisive che la materia dell’indennizzo nel nostro ordinamento presenta in relazione a quella americana, portano ad incentrare la mia analisi comparativa sui due istituti dei Regukatory Takings e della Compensation.

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail