Lab-IP

La Legge obiettivo ma permane la logica della procedura speciale

di Sofia Secchi 17/03/2017 IL DPR 12 settembre 2016, n.194 Regolamento recante norme per la semplificazione e l’accelerazione dei procedimenti amministrativi   L’art. 4 della legge 7 agosto 2015, n. 124 (“Legge Madia”) ha autorizzato il Governo a dettare norme di semplificazione ed accelerazione dei procedimenti amministrativi relativi a rilevanti

La partecipazione amministrativa nei procedimenti in materia ambientale

di Elenasofia Liberatori 06/12/16 L’istituto della partecipazione amministrativa permette al privato di essere coinvolto nei processi decisionali della pubblica amministrazione. Si garantisce, in tal modo, un effettivo inserimento dell’interessato nel procedimento amministrativo che lo riguarda, nel rispetto dei principi di buon andamento e di imparzialità, previsti in Costituzione, all’articolo 97.

Il procedimento tedesco dinnanzi all’autorità unica nella riforma del 2009

di Cristiano Merluzzi 16/10/16 Nel dicembre 2008, quando il legislatore tedesco è intervenuto nella completa soppressione e riformulazione del capo 1a, è terminata l’esperienza del procedimento a stella e della conferenza sull’istanza; le alte aspettative di snellimento procedimentale solo parzialmente soddisfatte, l’ambito di applicazione piuttosto ristretto dei procedimenti autorizzatori all’esercizio

I vizi procedimentali dell’atto amministrativo tedesco e la nuova sanabilità: un difficile equilibrio tra semplificazione e deminutio

di Cristiano Merluzzi 21/09/16 Una problematica assai ricorrente nella disciplina del procedimento amministrativo tedesco, e strettamente connessa con il tema della semplificazione dell’azione amministrativa riguarda la questione se sia da considerarsi illegittimo o meno l’atto amministrativo, il cui procedimento sia stato viziato in modo non sostanziale; si tratta dunque della

Undicesima riunione del laboratorio – Aprile 2016

Durante la riunione del 18 aprile 2016 sono state discusse sia tematiche più tradizionali del diritto amministrativo, come il procedimento in chiave comparata e  il diritto di accesso, sia tematiche più innovative, come le autorità di vigilanza europea e le sostanze chimiche nell’ambito TTIP. Tra i nuovi argomenti assegnati figurano

La rapidità e l’efficacia dell’azione amministrativa tedesca tra formalità e informalità: un confronto con il formalismo e gli istituti di semplificazione italiani.

di Cristiano Merluzzi 17/04/16 La disciplina del procedimento amministrativo tedesco (Verwaltungsverfahrensgesetz, o VwVfG) è improntata su un delicato equilibrio tra tutela dei diritti fondamentali del cittadino ed esigenza di fornire alla Amministrazione dei poteri e degli strumenti per agire in modo rapido ed efficiente; una disciplina federale e generale del

Il riparto di competenze tra Bund e Länder nella disciplina del procedimento amministrativo tedesco: sussidiarietà forte e spunti per il regionalismo italiano.

di Cristiano Merluzzi 10/03/16 Nella disciplina del procedimento amministrativo tedesco, la competenza tra Bund e Länder è ripartita in maniera assai articolata, e ha rappresentato spesso nella giurisprudenza motivo di aspro dibattito, poiché espressione delle problematiche relative al rapporto tra diritto federale e statale, destinate a replicarsi anche in Italia,